Baunei

Atto intimidatorio contro il vice sindaco di Lotzorai. Corrias (Pd): “Occorre un'azione profonda e pervasiva”

Il Sindaco di Baunei e Consigliere regionale: “La nostra espressione di sincera solidarietà non basta”

Atto intimidatorio contro il vice sindaco di Lotzorai. Corrias (Pd): “Occorre un'azione profonda e pervasiva”

Di: Antonio Caria


Ennesimo atto intimidatorio nei confronti di un Amministratore sardo. Stavolta ad essere preso di mira è stato il Vice sindaco di Lotzorai, Esquilino Cinus, con scritte minacciose apparse sul muro del cimitero.

“La nostra espressione di sincera solidarietà, che pur proviene dal sentimento, non basta. Non basta più”, queste le parole del Sindaco di Baunei e Consigliere regionale del Partito Democratico, Salvatore Corrias.

“Occorre un'azione profonda e pervasiva, da programmare e condividere nelle nostre comunità, un'azione che faccia dell'educazione lo strumento di prevenzione più efficace, l'antidoto naturale alle barbare consuetudini dei vigliacchi”, ha concluso.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop