Cagliari

Toilette fuori uso da mesi, ai Giardini Pubblici di Terrapieno i bisogni si fanno tra le aiuole

La paradossale situazione all’interno dell’oasi verde del Comune, a Terrapieno

Toilette fuori uso da mesi, ai Giardini Pubblici di Terrapieno i bisogni si fanno tra le aiuole

Di: Alessandro Congia


C’è chi, tra le mamme che portano i loro bimbi a giocare in quel bellissimo giardino, sceglie di far fare i propri bisogni fisiologici ai figlioletti dietro le siepi, chi ancora, (adulti compresi), non disdegna di far pipì e anche “qualcos’altro” dietro alberi e cespugli.

Una situazione paradossale, denunciata da chi frequenta ogni giorno quel bellissimo parco urbano, i Giardini Pubblici di terrapieno, per l’appunto. Il motivo è semplice, l’unico bagno pubblico “accessibile” e che si trova proprio accanto al cancello principale arrivando da viale San Vincenzo, angolo viale Regina Elena, è guasto da chissà quanto tempo.

La denuncia arriva dagli stessi fruitori del parco, anziani in prevalenza, ma anche mamme e genitori, che non possono utilizzare i bagni di quel sito: tra l’altro, i servizi igienici della galleria comunale possono essere utilizzati dai visitatori delle mostre o comunque per le sole eccezioni in situazioni di mamme in gravidanza o anziani.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop