Sassari

Rivolta del latte: altri sei pastori denunciati

Sono ritenuti autori di un blocco stradali sulla 131 all'altezza di Muros

Rivolta del latte: altri sei pastori denunciati

Di: Redazione Sardegna Liveq


Sei pastori sono stati denunciati dalla Polizia stradale di Sassari perché ritenuti autori di un blocco stradale sulla SS 131, all'altezza di Muros, insieme ad altre decine di manifestanti. L'episodio risale allo scorso febbraio, quando era in corso la rivolta per il prezzo del latte e i pastori fermarono a più riprese il traffico nelle principali strade dell'Isola per ostacolare il passaggio dei camion che trasportavano latte e generi alimentari.

Gli agenti della Polstrada, in occasione del blocco di Muros, intervennero per ripristinare la circolazione stradale. Alcuni manifestanti, col volto coperto da passamontagna e cappucci, avrebbero proseguito nella protesta nonostante la presenza delle forze dell'ordine. 

I poliziotti hanno nelle settimane successive visionato le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza installati nella zona, identificando sei uomini tra i 23 e i 40 anni. Secondo quanto ricostruito avrebbero costretto i mezzi in transito a fermarsi e accostare, controllare anche con l'uso della violenza cosa trasportassero.

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop