In Sardegna

Oggi 24 incendi in Sardegna: sei gli interventi aerei del CFVA

A Ozieri 150 ettari di pascolo in fumo, quattro elicotteri e tre Canadari in azione a Codrongianos

Oggi 24 incendi in Sardegna: sei gli interventi aerei del CFVA

Di: Redazione Sardegna Live


In data odierna, su un totale di  24  incendi occorsi sul territorio regionale, si segnalano sei incendi per la soppressione dei quali il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale antincendio e tre Canadair della flotta nazionale.

Allarme a Ozieri, in località Mesu 'e Rios. Per lo spegnimento delle fiamme si è reso necessario l'intervento di un elicottero proveniente dalla base del CFVA di Bosa. Sul rogo sono intervenuti via terra le squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Nughedu San Nicolò, le squadre della Compagnia barracellare di Ozieri, la squadra dei VVF di Ozieri e i volontari di Ozieri. L’incendio ha percorso una superficie di circa 150 ettari di pascoli alberati e incolti . Le operazioni di spegnimento sono tuttora in corso.

A Codrongianos, in località Su Crabile, è intervenuto il personale elitrasportato decollato da Anela, Limbara, Fenosu e Bosa. Dal primo pomeriggio operavano anche un Canadair di stanza ad Olbia ed un secondo proveniente da Ciampino. Attorno alle 18.45 sarà sul posto un terzo Canadair proveniente dall’aeroporto laziale. Sul rogo sono intervenuti le squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Ploaghe e Sassari, le squadre della Compagnia barracellare di Muros e le squadre dei VVF di Sassari e Porto Torres. Le operazioni di spegnimento sono tuttora in corso.

A Torpè, in località Guado di Nuoro, personale di terra e due elicotteri hanno operato per spegnere le fiamme che hanno mandato in fumo 4 ettari di uliveto e incolto. Macchina antincendio in azione anche a Olzai, località Solotzo, dove l’elicottero proveniente dalla base di Sorgono ha dato supporto agli operatori in azione via terra limitando i danni a 2,5 ettari di uliveto distrutti.

A San Giovanni Suergiu 2,5 ettari di canneto e incolto sono stati divorati dalle fiamme che hanno reso necessario l'intervento di un elicottero della flotta regionale decollato da Marganai. A Nurri, in località Campu Majori, un velivolo giunto da Villasalto ha coadiuvato le operazioni di una squadra dei Vigili del fuoco di Mandas e dei volontari dell’associazione di Isili. Bruciati in questo caso 6,5 ettari di pascolo cespugliato e incolto. Le operazioni di spegnimento sono tuttora in corso.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop