Bolotana

Bolotana recupera l’arte tessile

Il laboratorio ‘S’iscaccu” mette a disposizione un telaio per il progetto “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”

Bolotana recupera l’arte tessile

Di: Antonio Caria


Nei mesi scorsi, il Comune di Bolotana aveva aderito, insieme ad altri 22 Comuni, all’iniziativa della Pro loco di Galtellì, patrocinata dalla Regione Sardegna e dalla Fondazione di Sardegna, oltre che con la collaborazione e la supervisione dell’archivio Maria Lai, dal titolo “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”.

Tramite il tema del filo l’artista di Ulassai ha saputo coniugare la tradizione della civiltà sarda con i linguaggi dell’arte contemporanea, sperimentando tecniche nuove, utilizzando materie varie, come i tessuti, i fili, alimenti, terre e rocce.

Proprio da quest’ottica artistica trae origine l'opera dedicata a Grazia Deledda che, forse a causa di una mancata adeguata opera di salvaguardia, versa in un grave stato di abbandono e degrado.

E proprio per ridare vita a questo lavoro è nata l’idea di racchiuderlo in una grande opera tessile attraverso la realizzazione di arazzi mobili, creando un percorso di rete tra oltre 15 laboratori artigianali, le relative amministrazioni ed i loro territori.

La presentazione ufficiale si è tenuta lo scorso 9 marzo a Nuoro. Nei giorni scorsi il Comune di Bolotana ha deliberato per l'approvazione di adesione al progetto di creazione di rete tra i 23 Comuni coinvolti, per ottenere il finanziamento regionale. Da qui l’idea del laboratorio tessile locale “S’iscaccu”, che ha deciso di mettere a disposizione di tutti uno dei suoi telai e la propria opera, affinché ognuno possa essere protagonista di un lavoro che sarà il frutto di molteplici mani, cuori ed emozioni.

“Ciascun bolotanese, nostalgico o semplicemente curioso ne avesse desiderio, potrà realizzare una parte del lavoro, ma soprattutto ogni turista, viaggiatore, che si troverà a passare  là davanti potrà lasciare traccia del suo passaggio, del suo essere, tra le trame di quell' ordito, per un'esperienza ricca di significato”, rimarcano dal Comune.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop