San Teodoro

Tragedia all’alba, 27enne muore annegato a S’Isuledda

Sul posto il 118 e i Carabinieri

Tragedia all’alba, 27enne muore annegato a S’Isuledda

Di: Alessandro Congia


Un improvviso malore sembra essere la causa della morte di un giovanissimo 27enne, Gianluca Mossa, annegato stamane nello specchio d’acqua a Isuledda, a San Teodoro.

Secondo una primissima ricostruzione dell’episodio, pare che il ragazzo fosse in compagnia di alcuni amici, poi la tragedia. Gianluca si è accasciato a terra, inutili purtroppo i tentativi di salvarlo da parte dei soccorritori del 118: sul profilo facebook del ragazzo, (da cui è tratta l'immagine), i primi post degli amici che gli volevano bene: "Piccolo Gianluca....riposa in pace e aiuta i tuoi cari ad affrontare questo immenso dolore".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop