Baunei

Disavventura per due vacanzieri a Bidonìe. Il Comune: “Rispettare le regole”

“Le limitazioni alla circolazione dei veicoli poste in atto in diversi punti del Supramonte hanno lo scopo di garantire la sicurezza delle persone”

Disavventura per due vacanzieri a Bidonìe. Il Comune: “Rispettare le regole”

Di: Antonio Caria


Salvataggio di due vacanzieri ieri pomeriggio in località Bidonìe, a Baunei. A darne notizia è lo stesso Comune ogliastrino:  “Due vacanzieri a bordo di una macchina a noleggio volevano raggiungere Cala Luna seguendo le indicazioni fornite da Google Maps. Imboccata la sterrata a Margine l'hanno percorsa per una decina di km fino ad arrivare alla loc. Punt'e margiane, dove nei mesi scorsi è stata posizionata una sbarra che limita il traffico ai soli titolari di uso civico. Ignorato il divieto i due vacanzieri in cerca di avventura (e di guai!) hanno superato la sbarra e proseguito fino a Bidonìe, tratto evidentemente adatto a mezzi fuoristrada e a buoni conoscitori della stessa”.

“Il loro tentativo di risalita – sottolinea il Comune – però dura solo poche decine di metri, complice il fondo ghiaioso già dissestato da recenti sortite di altrettanti seguaci di Google Maps. Da qui la richiesta di aiuto al 1515 e il recupero dei due vacanzieri da parte di una pattuglia del Corpo forestale. Si è reso necessario poi l'intervento di un mezzo fuoristrada 4x4 per trainare la macchina fino alla sbarra di Punt'e margiane”.

“Anche in questo caso, come le decine che avvengono ogni anno, – aggiungono – i vacanzieri hanno seguito pedissequamente le indicazioni del navigatore, sottovalutando i luoghi e ignorando i divieti. Le limitazioni alla circolazione dei veicoli poste in atto in diversi punti del Supramonte, soprattutto quelli che conducono ai sentieri maggiormente battuti dai turisti, non hanno lo scopo di limitare la libertà di circolazione sancita dalla Carta Costituzionale ma lo scopo di garantire la sicurezza delle persone. A Baunei e a S. Maria Navarrese sono attivi due efficienti infopoint, che consultati eviterebbero queste brutte esperienze”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop