Ollolai

Entra nel vivo la 18^ edizione del Palio di Ollolai, tutto è pronto per il grande evento dell'estate in Barbagia

Sardegna Live seguirà in diretta le fasi salienti della manifestazione. Stasera trasmetteremo "Aspettando il Palio", domani la sfilata del Corteo Medievale e tutte le batterie e la finalissima

Entra nel vivo la 18^ edizione del Palio di Ollolai, tutto è pronto per il grande evento dell'estate in Barbagia

Di: Redazione Sardegna Live


La comunità di Ollolai è pronta a vivere la 18^ edizione del Palio degli Asinelli, una manifestazione che coinvolge emotivamente tutti. L'intero paese scende in piazza per assistere a una festa di popolo che incendia la passione e l'agonismo nel cuore dell'estate in Barbagia.

Alle 12 di oggi, 12 luglio, è previsto il termine ultimo dell'iscrizione degli asinelli. Alle 16, nella sede della Pro Loco, verranno estratte le batterie del palio mentre a partire dalle 19 Sardegna Live trasmetterà in diretta da piazza Marconi Aspettando il Palio, con la cerimonia inaugurale della manifestazione presentata da Roberto Tangianu. Seguirà alle 19.30 la benedizione dei rioni che prenderanno parte al 15° Palu de sos vihinados e del gonfalone ufficiale dell'edizione 2019 da parte del parroco ollolaese don Luca Mele. A chiudere la serata di festa Ballos po su Palu  con Peppino Bande (organetto) e Tonino Pira (voce).

Ospiti della comunità ollolaese, anche quest’anno, le delegazioni provenienti da numerosi centri della penisola legati alla tradizione dei palii su asinelli. 

“L’entusiasmo è a mille – commenta il presidente della Pro Loco, Isacco Ghisu –, il Palio degli Asinelli per noi è una grande festa che si caratterizza per il forte senso di comunità che la popolazione riesce a manifestare. È un’occasione importante per dimostrare di quale ospitalità siamo capaci”.

Domani, 13 luglio, alle ore 11 si terrà presso la Sala consiliare il convegno dal tema "Una Strategia per i Comuni rurali”, a cura del Comune di Ollolai. Alle ore 12 in piazza Marconi aprirà l'esposizione "Etnie di asino sardo e asino dell'Asinara" in collaborazione col Dipartimento di Ricerca per l’incremento Ippico “AGRIS Sardegna”. Alle 13 si terranno i pranzi comunitari delle varie contrade partecipanti.

Alle ore 21 riflettori puntati su piazza Marconi con la diretta su Sardegna Live presentata da Roberto e Cristina Tangianu, speaker ufficiale della manifestazione Tore Budroni. Il Corteo Medievale della Sardegna farà il suo ingresso nel circuito del palio animato dagli Sbandieratori e Musici del Borgo Moretta del Palio di Alba (Piemonte), Tamburini e Trombettieri della Sartiglia – Gruppo Città di Oristano e il Carro “de Su Palu” con l’ingresso ufficiale del gonfalone 2019.

Seguirà lo spettacolo musicale del Gruppo etnico Dilliriana con Carlo Crisponi (voce), Silvano Fadda (organetto), Giovanni Demelas (tastiera), Roberto Tangianu (launeddas).

Dopo gli inni del palio, alle ore 22 partiranno le batterie eliminatorie che decreteranno i finalisti del Palio degli Asinelli. Alle 23:30 la grande sfida del 16° Palu de Sos Vihinados con le contrade di Ferruthones, Laralai, Sa Padule, S'Istradone e Su Montricu che si sfideranno per la vittoria del gonfalone dei dei 450 euro in palio. Il ricco montepremi garantirà 2.500 euro al primo classificato del Palio degli asinelli, 800 al secondo, 400 al terzo e 200 al quarto.

Dalle ore 24 le premiazioni e la grande chiusura con lo spettacolo pirotecnico. Vi aspettiamo sui nostri canali per vivere insieme un evento imperdibile e che vale la pena scoprire.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop