Dolianova

Dolianova. Controlli in un market: sette lavoratori “in nero” su otto controllati

Sospensione immediata dell'attività e sanzioni amministrative per un totale di circa 30 mila euro

Dolianova. Controlli in un market: sette lavoratori “in nero” su otto controllati

Di: Redazione Sardegna Live


Ieri a Dolianova, a conclusione di un'attività ispettiva conseguente a uno specifico servizio coordinato che ha impegnato diverse specialità dell'Arma, finalizzato al controllo di alcuni esercizi commerciali presenti sul territorio di quella Compagnia, i carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con militari delle Stazioni di Monastir e San Nicolò Gerrei, con l’ausilio di personale specializzato del NAS e del NIL di Cagliari, hanno effettuato un controllo presso un esercizio pubblico del settore alimentare, accertando e contestando – come riferito dagli stessi carabinieri - la violazione delle norme attinenti all'igiene e alla pulizia e l’inottemperanza di previsioni del manuale HACCP di autocontrollo, violazioni per le quali il personale del NAS di Cagliari ha elevato sanzioni amministrative per un totale di 3mila euro.

È stato inoltre accertato dal personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro dell’Arma che 7 lavoratori sugli 8 controllati durante il servizio risultavano non essere mai stati assunti, con violazione dell'articolo 14 del decreto legislativo n.81 del 2008. Considerata l’alta percentuale di personale impiegato in nero, ne è conseguita la sospensione immediata dell'attività e sanzioni amministrative per un totale di circa 30 mila euro.

Sono tuttora in corso ulteriori verifiche da parte del NIL in relazione all'eventuale percepimento del reddito di cittadinanza da parte dei lavoratori irregolari e dei rispettivi nuclei familiari.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop