Pozzomaggiore

Beatificazione di Edvige Carboni, è la terza allestita dal sassarese Claudio Rotunno

L’imprenditore sassarese: “Ho l’auspicio di prestare la mia professionalità anche a Roma”

Beatificazione di Edvige Carboni, è la terza allestita dal sassarese Claudio Rotunno

Di: Antonio Caria


Un avvenimento come la beatificazione di Edvige Carboni rimarrà per sempre impresso nella storia di Pozzomaggiore e non solo. Un evento emozionante che ha visto protagonista anche Claudio Rotunno che con la sua Pubblicover Events Designer è stato incaricato dal Vaticano di curare l’allestimento della cerimonia.

Si tratta del terzo allestimento dell’imprenditore sassarese, per quanto riguarda le beatificazioni, dopo quella di Padre Zirano nel 2014 a Sassari e quella di Elisabetta Sanna nel 2016 nella basilica di Saccargia a Codrongianos.

Ma a Pozzomaggiore per Edvige c’è stato un momento davvero unico. Alla fine della messa – racconta lo stesso imprenditore – millecinquecento fedeli e forse più sono saliti sul palco per sfiorare la teca dove era custodita la falange della venerabile, e quindi per salutare con devozione la beata e rivolgergli una preghiera.

Negli spazi dell’Ippodromo comunale sono stati accolti ben seimila fedeli, per i quali è stato necessario predisporre almeno altrettante sedute, senza contare gli spazi per le autorità e per i giornalisti, le tribune del coro, i camerini e gli impianti audio-video, e tutti gli accorgimenti per le dirette tv e web.

Infine, l’allestimento di un palco di oltre duecentocinquanta metri quadrati, con una lunga scalinata frontale.

Emozionante, per Rotunno, l’incontro con il vescovo Mauro Maria Morfino e con il cardinale Giovanni Angelo Becciu, “La maggior gratificazione – ha detto Rotunno – sono state proprio le loro parole di grandi uomini di chiesa, che voglio tenere per me. Considero questo terzo allestimento come una riconferma da parte della curia per il mio impegno. E ora, come prossimo obiettivo, se il Vaticano dovesse richiederlo ho l’auspicio di prestare la mia professionalità, perché no, anche a Roma”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop