Cagliari

Consiglio regionale: dopo giorni di attesa arriva la risposta del Tar

Il Tribunale regionale amministrativo della Sardegna si pronuncia sul ricorso che contestava la mancata raccolta di firme per sette liste fra cui la Lega

Consiglio regionale: dopo giorni di attesa arriva la risposta del Tar

Di: Redazione Sardegna Live


Il Tribunale regionale amministrativo della Sardegna ha respinto il ricorso presentato dall'avvocato Antonio Gaia, Pierfranco Zanchetta, ex consigliere regionale dei Cristiano Popolari socialisti, e Marzia Cilloccu, candidata non eletta di Campo Progressista.

Nessun ribaltone dunque, i giudici della seconda sezione del Tar, presieduta da Francesco Scano, non hanno accolto l'istanza che contestava la mancata raccolta di firme per sette liste. Il ricorso riguardava Lega, Fortza Paris, Sardegna civica, Energie per l'Italia, Futuro comune, Noi la Sardegna con Massimo Zedda e Sardegna in comune. Il ricorso metteva in discussione la legittimità della loro partecipazione alla competizione elettorale grazie all'adesione di consiglieri regionali uscenti. Gaia, interpellato dall'Agi, ha annunciato che presenterà appello al Consiglio di Stato.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop