Oristano

Lotta contro cicche e plastica, a Torre Grande i volontari puliscono la spiaggia

La giornata ecologica è in programma sabato 8 giugno dalle 9.30 alle 19.00

Lotta contro cicche e plastica, a Torre Grande i volontari puliscono la spiaggia

Di: Antonio Caria


Giornata ecologica sabato 8 giugno a Torre Grande organizzata dall’Assessorato all’Ambiente e quello alle Politiche giovanili del Comune di Oristano, dalla Consulta Giovani di Oristano e dall'Orto di Eleonora Dalle 9.30 alle 19.00 i volontari si ritroveranno per ripulire la spiaggia dai rifiuti.

“L’appuntamento è per sabato prossimo, 8 giugno, dalle 9,30 alle 19, per dare una mano tutti insieme a ripulire l’arenile – ha sottolineato l’Assessore all’Ambiente Gianfranco Licheri -. Nel nostro mirino ci sono mozziconi di sigarette e rifiuti di plastica, ma è ovvio che raccoglieremo anche altri rifiuti”.

“Sulla plastica Oristano sta mostrando una sensibilità particolare – ha aggiunto -. La Giunta Lutzu nei mesi scorsi ha approvato una delibera che ne limita l’utilizzo e nei giorni scorsi è stato il Consiglio comunale a pronunciarsi all’unanimità con una mozione che dichiara guerra a questo nemico dei fondali marini e dei litorali e più in generale all’ambiente. L’obiettivo è l’eliminazione delle plastiche monouso a Torre Grande, ma anche negli uffici comunali e nelle manifestazioni pubbliche organizzate o patrocinate dal Comune”.

Per l’occasione l’Orto di Eleonora che offrirà frutta e gadget da mare a tuti i volontari che vorranno partecipare all’iniziativa e consegneranno i rifiuti nei punti di raccolta. Sarà la società Formula Ambiente ad assicurare la raccolta dei rifiuti e il trasporto in discarica.

“La Consulta giovanile ha scelto questa data perché cade alla conclusione dell’anno scolastico – ha rimarcato il presidente della Consulta Emanuele Orrù -.  Vogliamo sensibilizzare i ragazzi alle buone pratiche di cittadinanza attiva in un periodo dell’anno durante il quale molte volte si sono registrati episodi di vandalismo e di abbandono indiscriminato di rifiuti, anche a Torre Grande. I giovani vogliono fare la loro parte e dimostrare di essere in prima fila nella tutela dell’ambiente e soprattutto nella campagna plastic free verso la quale siamo tutti molto sensibili”.

Proprio in queste settimane è in corso una campagna di comunicazione a cura dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano per sensibilizzare l’opinione pubblica al a favore dell’ambiente e a una corretta raccolta dei rifiuti urbani.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop