Cagliari

Allarme aggressioni: un corso di autodifesa per gli autisti del Ctm

Il sindacato Fsp della Polizia di Stato propone un corso gratuito per conducenti e controllori dei bus

Allarme aggressioni: un corso di autodifesa per gli autisti del Ctm

Di: Redazione Sardegna Live


Episodi di violenza contro autisti e controllori del Ctm di Cagliari hanno convinto il sindacato Fsp della Polizia di Stato a proporre un corso di autodifesa gratuito per gli operatori deell'azienda di trasporto pubblico.

L'iniziativa è nata "dopo gli ultimi avvenimenti a Cagliari e in provincia - spiega in una nota il segretario provinciale Alessandro Congiu - dove gli autisti alla guida dei mezzi, di notte e giorno, sono stati aggrediti, spintonati, picchiati e qualche volta feriti. Ora impareranno a reagire e a difendersi, all’occorrenza".

Il corso sarà organizzato dal sindacato stesso e sarà rivolto a tutti i controllori e conducenti che operano sulle linee più congestionate della provincia di Cagliari "per combattere il bullismo e la violenza sui bus e per contrastare soprattutto i morosi". 

Il corso gratuito sarà tenuto dal maestro Alessio Giacomini, VIII Dan di Taekwondo, e Carlo Lampis, esperto in autodifesa e Jiu-Jitsu.

"Saranno impartite le mosse più utili per neutralizzare l’aggressore - spiega il sindacato - e per difendersi dai bulli, ma soprattutto le parate per la difesa all’interno di posti ridotti come l’autobus, dove è difficile muoversi". 

"La nostra iniziativa di prevenzione e contrasto alle aggressioni a bordo dei bus - prosegue Alessandro Congiu - è sicuramente una delle risposte al dilagare di un escalation di violenza che bisogna fermare in qualche modo". 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop