Alghero

Bullismo e cyberbullismo: la Polizia di Stato incontra gli studenti dell’Istituto Comprensivo 3

160 alunni della prima e seconda classe della scuola secondaria si sono confrontati con il personale del Commissariato

Bullismo e cyberbullismo: la Polizia di Stato incontra gli studenti dell’Istituto Comprensivo 3

Di: Antonio Caria


Ieri una delegazione della Polizia di Stato di Alghero ha incontrato gli studenti dell’Istituto Comprensivo numero 3 di Alghero. 

L’obiettivo dell’iniziativa è stato quello di illustrare e insegnare ai giovani studenti i metodi per un uso consapevole di internet e dei vari siti web e come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online, senza correre i rischi connessi al bullismo e cyberbullismo, all’adescamento online, alla violazione della privacy altrui e propria, all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolandoli a costruire relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale.

Il Personale del Commissariato coordinato dal Dirigente, si è confrontato con i giovani studenti fornendo risposte alle domande avanzate dai ragazzi sulle situazioni di disagio personale e familiare che possono dare adito, anche in forma sommersa, a episodi di bullismo e cyberbullismo. 

All’evento hanno partecipato 160 alunni della prima e seconda classe della scuola secondaria.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop