Orgosolo

Carabinieri, inaugurata la nuova caserma: è dedicata al Maresciallo Ettore D’amore. VIDEO

La nuova stazione si trova in via Sicilia. VIDEO

Carabinieri, inaugurata la nuova caserma: è dedicata al Maresciallo Ettore D’amore. VIDEO

Di: Alessandro Congia


Nella mattinata odierna, a Orgosolo, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, nonché delle massime autorità politiche, civili, religiose e militari della Regione e della Provincia e di un centinaio di bambini delle locali scuole elementari e medie, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova sede della locale stazione Carabinieri.

La vecchia caserma, che aveva sede in uno stabile di proprietà privata ubicato in Corso Repubblica, ormai da tempo non era più idonea a fronteggiare le esigenze istituzionali dell’Arma. Tantissime sono state le difficoltà incontrate in questi anni, dalla ricerca di un nuovo stabile alla gestione del conseguente complesso iter amministrativo per la sua realizzazione, ma la volontà di assicurare e mantenere la presenza dei Carabinieri nell’importante centro barbaricino ha fortemente motivato, oltre che i comandanti dell’Arma dell’isola che ad ogni livello si sono susseguiti negli ultimi anni, anche gli altri vertici istituzionali che a vario titolo sono intervenuti, ognuno per la parte di propria competenza (ambito Ministero dell’Interno, Prefettura di Nuoro, RAS e Comune di Orgosolo) per raggiungere l’odierno risultato.

La nuova caserma, in via Sicilia, inserita quindi in un contesto urbano ottimale, all’interno del centro storico e a poche centinaia di metri dalla vecchia sede, è operativa dal 5 marzo 2018 ed è stata  realizzata nella ex scuola elementare “Pintor”, di proprietà comunale, opportunamente riconvertita con lavori ristrutturazione e adeguamento durati quasi due anni e finanziati interamente dalla Regione Autonoma della Sardegna.

La cerimonia di inaugurazione, organizzata dal Comando Provinciale di Nuoro e dall’amministrazione comunale di Orgosolo, è stata scandita da molteplici momenti significativi, tra i quali la donazione della bandiera tricolore al Comandante della Stazione, Luogotenente Carlo Castellucci, da parte del sindaco Dionigi Deledda, la cerimonia dell’alzabandiera, lo scoprimento della lapide commemorativa al Maresciallo d’alloggio capo Ettore D’Amore, Medaglia d’Oro al Valore Militare cui dal 1960 è intitolata la caserma, l’onore ai caduti, il tradizionale e beneaugurale taglio del nastro da parte della madrina  e la benedizione dei locali della Stazione da parte di Don Giuseppe Mattana, vicario foraneo per Orgosolo.
Tutta la cerimonia militare, che ha visto schierati reparti territoriali del Comando Provinciale di Nuoro, è stata accompagnata dalle note della banda della Brigata Meccanizzata “Sassari”. 

VIDEO

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop