Cagliari

Nasce l’Associazione Più Sardegna: “I pastori dell’isola si danno una voce”

"L'obiettivo è la difesa dei diritti non improvvisando proteste spontanee e rischiose, ma con un consapevole piano d’azione responsabile e programmato"

Nasce l’Associazione Più Sardegna: “I pastori dell’isola si danno una voce”

Di: Redazione Sardegna Live


Pastori protagonisti del loro tempo, di una vertenza sempre aperta che li riguarda, che non vogliono più delegare ad altri le sorti di un futuro sempre più incerto.

Nasce con questi propositi “Più Sardegna”, il sindacato degli operatori e dei consumatori della filiera agroalimentare della Sardegna - Comparto: Filiera del latte.

L’Associazione è costituita da un gruppo significativo di allevatori e produttori di latte che pone al primo posto di un programma ampio e ambizioso la tutela di un comparto organizzato, senza colori politici e bandiere, che mira a garantire la difesa dei diritti “non improvvisando proteste spontanee e rischiose, ma con un consapevole piano d’azione responsabile e programmato”.

“Siamo noi pastori che dobbiamo prendere decisioni con un piano preciso di interventi, nelle giuste sedi, aperto al confronto e alla partecipazione” dichiara Antonio Scalas di Assemini, uno dei promotori. “Un progetto basato sul rispetto della legalità ma con la ferma determinazione di raggiungere gli obiettivi attraverso il dialogo, il buon senso, la contrattazione con le parti interessate. Senza intermediari”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop