Cagliari

Comunali Cagliari: Alessandro Murenu è il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle

Il cardiochirurgo: “La città ha potenzialità enormi, serve un progetto nuovo per risvegliare le energie”

Comunali Cagliari: Alessandro Murenu è il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle

Di: Antonio Caria


“Le potenzialità dell’area cagliaritana sono enormi e non vedo l’ora di portare a tutti cittadini il mio sogno: risvegliare le energie con un progetto nuovo, per rendere il nostro un territorio sviluppato, accogliente e moderno”. 

Sono queste le parole di Alessandro Murenu, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni comunali del 16 giugno. “Ringrazio il Movimento 5 Stelle per avermi offerto la candidatura ad una delle cariche più alte della nostra splendida isola” continua il candidato 5 Stelle, “affronto la competizione elettorale con giusta umiltà, conscio del tanto lavoro da fare, con il grande amore trasmessomi dal mio papà per la Capitale della Sardegna e per il suo municipio, nei cui corridoi con i miei fratelli amavamo rincorrerci quando lo andavamo ad incontrare nei suoi rarissimi momenti di pausa dal suo lavoro di ingegnere”, queste ancora le sue parole.

Nato nel 1961 a Cagliari, laureatosi e successivamente specializzatosi all’Università di Cagliari, Alessandro Murenu da oltre vent’anni è dirigente medico dell’Azienda Ospedaliera Brotzu dove lavora come cardiochirurgo specializzato in chirurgia toracica. 

Prima dell’assunzione a tempo indeterminato ha tenuto diversi corsi di formazione professionale in campo socio-sanitario e si è occupato di medicina del territorio come sostituto di Guardia Medica e medico di famiglia. Ha inoltre lavorato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari come Dirigente Medico di Chirurgia.

“Sono padre di sei figli, nati da due diversi matrimoni. I primi tre sono ormai autonomi e fra questi la maggiore, l’anno scorso, mi ha gratificato con una splendida nipotina – racconta Murenu -. “Da sempre ho praticato attività sportiva, soprattutto atletica leggera a livello agonistico, e in età matura mi sono dedicato alla maratona, completandone dieci dal 2010 al 2018, oltre a varie altre gare su strada. Insieme alla corsa, durante il mio tempo libero le mie attività preferite sono la lettura, la cura dei bonsai e la cucina”.

“La mia campagna elettorale sarà all’insegna della discontinuità con le proposte avanzate da centrodestra e centrosinistra. Cagliari ha bisogno di una prospettiva nuova e non di una riproposizione stantia di ricette e visioni ormai superate. Serve una spinta innovativa in tutti i settori: dalle attività produttive al commercio, dall’istruzione all’urbanistica, dalla cultura all’ambiente, senza dimenticare i bisogni delle persone e delle famiglie che si trovano in difficoltà. Cagliari ha bisogno di uno slancio nuovo per guardare al futuro e la nostra proposta di governo della città sarà all’altezza della sfida”.

“Metto a disposizione – conclude Murenu – la capacità, che credo di aver acquisito in tanti anni, di interfacciarmi con persone e decisioni ‘importanti’ ma, sopra ogni cosa, quella di trasmettere decisioni difficili e consolazione alle persone nel momento di loro massima debolezza e bisogno”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop