Ardara

A Nostra Signora del Regno il Cardinale Angelo Becciu

Il prefetto della Congregazione delle cause dei santi celebrerà la Messa solenne in onore della patrona

A Nostra Signora del Regno il Cardinale Angelo Becciu

Di: Antonio Caria


Sarà il cardinale Angelo Becciu a celebrare la Messa Solenne, in programma giovedì 9 maggio alle 11.00, in onore di Nostra Signora del Regno ad Ardara.  Una festa molto sentita non solo nel paese amministrato dal Sindaco Francesco Dui, ma anche nei paesi limitrofi che sarà arricchita anche dalla presenza del prelato di Pattada.

Già Sostituto agli Affari di Stato Vaticani, il prelato di Pattada è stato nominato cardinale da Papa Francesco durante il Concistoro dello scorso 28 giugno per poi diventare prefetto della Congregazione delle cause dei Santi.

Nato il 2 giugno del del 1948, il Cardinale Becciu entra a far parte del Servizio diplomatico della Santa sede il primo maggio del 1984.

Il 15 ottobre del 2001,  Papa San Giovanni Paolo II lo nomina nunzio in Angola e arcivescovo titolare di Roselle. Dopo un mese, lo stesso Wojtyła lo trasferisce come suo rappresentante a São Tomé e Príncipe. L’1 dicembre dello stesso anno a Pattada la consacrazione episcopale dalle mani del cardinale Angelo Sodano, allora Segretario di Stato Vaticano. 

Il 23 luglio del 2009 lo troviamo alla nunziatura apostolica di Cuba, inviato da Benedetto XVI, dove cura e organizza la storica visita dello stesso Papa Ratzinger ai fratelli Fidel e Raul Castro.I

Il 10 maggio 2011 Papa Ratzinger lo nomina sostituto per gli affari generali della Segreteria di Stato. Carica che viene confermata il 31 agosto 2013 da Papa Bergoglio per poi nominarlo nel febbraio 2017 suo delegato speciale per l’Ordine di Malta. Infine, il 20 maggio 2018, la nomina a Cardinale nel Concistoro del 28 giugno.  

Il Cardinale celebrerà la Funzione liturgica solenna assieme al vescovo di Ozieri, Monsignor Corrado Melis, e a diversi sacerdoti. Il primo cittadino Dui ha voluto ringraziare il parroco di Ardara, Don Paolo Apeddu, “Per aver fortemente voluto la presenza del Cardinale”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop