Siniscola

Lavoratori in nero in una pizzeria e in un bar

Sono 57 i lavoratori in nero o irregolari scoperti dalle fiamme gialle nuoresi dall’inizio dell’anno

Lavoratori in nero in una pizzeria e in un bar

Di: Redazione Sardegna Live


La Tenenza della Guardia di Finanza di Siniscola ha effettuato diversi controlli nei confronti di imprese di ristorazione dislocate sul territorio.

Le ispezioni, condotte nei confronti di esercizi di ristorazione, hanno permesso di individuare, in due distinti interventi, due lavoratori in nero impiegati in una pizzeria e un bar, entrambi privi di qualsiasi copertura assicurativa oltre che contributiva.

Pertanto, sono state contestate ai datori di lavoro le violazioni previste in caso di impiego in nero di lavoratori subordinati con applicazione di una maxisanzione e anche la diffida a regolarizzare i lavoratori, ottemperando a tutti gli adempimenti di garanzia previsti dalla normativa sul lavoro.

L’attività di servizio in argomento si inquadra in un più ampio e costante dispositivo di prevenzione e repressione del lavoro nero e/o irregolare predisposto dal Comando Provinciale di Nuoro, a tutela della salvaguardia dei lavoratori e della leale concorrenza del mercato, che nei primi mesi del 2019 ha consentito di individuare 57 lavoratori in nero e/o irregolari privi di ogni copertura assicurativa e contributiva.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop