Porto Torres

Lo spettacolo dei motori con il Turris Motor Show e il raduno nazionale Vespa Club

I due eventi sono stati presentati questa mattina in sala consiliare

Lo spettacolo dei motori con il Turris Motor Show e il raduno nazionale Vespa Club

Di: Antonio Caria


Sport e motori saranno al centro delle giornate di sabato 11 e domenica 12 maggio a Porto Torres. Per l’ottava volta torna in scena l’appuntamento con il Turris Motor Show e, la novità assoluta, il raduno nazionale Vespa Club.

I due eventi, organizzati rispettivamente da Turris Competition Team e Vespa Club Porto Torres, sono stati presentati questa mattina nella sala consiliare del Comune.

“Sarà un fine settimana movimentato quello dell’11 e 12 maggio. Avremo tanti eventi dedicati alla cultura con Monumenti Aperti, ma anche con lo sport e l’aggregazione grazie al Turris Motor Show e al raduno delle Vespa. Sono appuntamenti – ha sottolineato l’Assessora allo Sport e al Turismo, Mara Rassu – che insieme ai prossimi eventi a Balai, al 25 aprile in musica e allo Street Workout dedicato al fitness che si terrà il 28 aprile sul Lungomare ci consentiranno di destagionalizzare l’offerta turistica e aprire la stagione degli appuntamenti primaverili, che culmineranno con la Festha Manna. Stiamo anche lavorando per l’inserimento nel programma di un altro evento di rilevanza internazionale, in modo tale da prolungare l’interesse dei turisti e degli sportivi verso la nostra città. Nel frattempo è d’obbligo un ringraziamento alle associazioni che operando in sinergia, tra loro e con il Comune, sono in grado di proporre questi appuntamenti che danno lustro alla città”. “L’impegno per noi è sempre massimo – ha sottolineato il portavoce del team, Maurizio Mocci – nonostante i costi siano elevati. La manifestazione è fortemente voluta da un pubblico sempre più numeroso che partecipa da tutta la Sardegna con un forte entusiasmo”.

Il Turris Motor Show partirà sabato 11 maggio alle 9.00, nello spazio di via Migheli (quartiere Monte Angellu), con l’esibizione di auto da rally moderne. In serata è previsto un intrattenimento musicale con la rock band Beat Sixty One e a seguire i Dj Set.

Il giorno successivo (domenica 12 maggio) scenderanno in “pista” i go kart e le auto da rally storiche. Per tutto il giorno ci sarà intrattenimento musicale. In entrambe le giornate sarà disponibile il Taxi Driver guidato dai componenti dell’associazione ed è prevista anche l’animazione per i più piccoli. Da parte dell’organizzazione ci sarà, inoltre, la disponibilità a trasmettere informazioni sull’importanza dell’educazione stradale e a indirizzare gli appassionati su dove e come svolgere attività agonistica. Il 12 maggio Porto Torres ospiterà anche il primo il raduno nazionale delle Vespa. “Vespa Club Porto Torres – ha affermato la presidentessa, Daniela Giannichedda – nasce dalla tenacia e dall'amore per un marchio, quello Vespa. Siamo un gruppo di amici unito da un comune denominatore: velocità, passione, motore e i colori delle nostre vespe. Questo sarà il nostro primo raduno nazionale. Parteciperanno appassionati da tutta la nostra splendida isola e non solo, purché tesserati Vespa Club Italia, il nostro club madre. Ad ogni raduno cerchiamo di far apprezzare Porto Torres, che tanto amiamo”.

Attesi circa centocinquanta appassionati che si ritroveranno al mattino davanti allo Scogliolungo, per poi attraversare la città e proseguire il percorso sulle strade della Nurra.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop