Sassari

“Ovunque proteggimi” riparte dal Teatro Civico

L’ultimo film di Bonifacio Angius protagonista il 27 e il 28 aprile di due serate di cinema con una sorpresa musicale

“Ovunque proteggimi” riparte dal Teatro Civico

Di: Antonio Caria


“Mi sembrava doveroso ritornare nella mia città, che ha tanto amato questo lavoro. “Ovunque proteggimi” ha toccato il cuore di tutto il mondo, ma per me resta sempre più importante il rispetto e l'amore per il luogo in cui è stato realizzato”.

Così il regista sassarese Bonifacio Angius che ha annunciato il ritorno del suo ultimo lavoro a Sassari, il 27 e il 28 aprile al Teatro Civico. Ciò dopo aver ricevuto reazioni entusiastiche in Italia e all’estero, tra queste  miglior film dell'anno per la cineteca di Bologna nell'ambito del concorso Visioni Italiane.

Previste tre proiezioni al giorno (alle 17.00, alle 19.00 e alle 21.00) alla presenza, durante tutti gli spettacoli, di  Alessandro Gazale (che, con questo film, ha da poco ricevuto il Premio Vittorio Gassman come migliore attore protagonista al Bif&st Bari International Film Festival), Francesca Niedda e Antonio Angius.

In programma anche una sorpresa legata alla tradizione musicale sassarese, che nel film ha un ruolo importante, sia all’interno della storia che per quanto riguarda la colonna sonora. Le prevendite sono già partite e i biglietti sono disponibili alle Messaggerie di piazza Castello.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop