Orosei

A Orosei si rinnovano i suggestivi riti della Settimana Santa tra fede e tradizione

Dal 14 al 21 aprile si celebra Sa Chita Santa. La domenica di Pasqua la diretta de S'Incontru su Sardegna Live

Di: Lucia Pes


È con l’organizzazione dei Riti della Settimana Santache la Pro Loco di Orosei  rientra in scena dopo qualche anno di assenza dalla vita socio-culturale del paese. Un nuovo gruppo, giovane, dinamico e propositivo che, con grande entusiasmo, auspica a dare nuova vita all’Associazione pianificando la promozione e lo sviluppo del territorio.

Gli obiettivi che ci prefiggiamo sono diversi – ci racconta il neo Presidente Andrea Masala -  primo fra tutti quello di cercare di creare una Pro Loco più partecipata, coinvolgendo l’intera comunità nelle iniziative che vorremmo portare avanti. La Pro Loco dovrà rappresentare dunque il trait d’union tra le varie associazioni culturali e gli operatori presenti nel territorio, con i quali lavorare sinergicamente.Altro fine fondamentale è la promozione del territorio, anche attraverso l’organizzazione di eventi culturali, folkloristici, enogastronomici e di spettacolo che permettano di far conoscere il nostro paese a 360°. Puntiamo quindi a rilanciare eventi e manifestazioni già esistenti e a crearne di nuovi che possano allo stesso tempo animare il paese per gli stessi cittadini, ma siano anche degli attrattori per il turismo domestico non soltanto durante il periodo estivo, in cui naturalmente si concentrano la maggior parte dei visitatori, ma nell’arco di tutto l’anno.”

Ed è in quest’ottica che la Proloco si accinge a proporre il primo dei suoi appuntamenti, Sa Chita Santa.

I riti della Settimana Santa rappresentano uno dei momenti più importanti e più profondamente sentiti nella vita religiosa della comunità di Orosei. Questi nel tempo hanno raggiunto il perfetto connubio tra l’aspetto più intimo e spirituale e quello più scenografico e folkloristico, che vede sicuramente il suo apogeo nella domenica deS’Incontru, coinvolgendo in eguale misura credenti e non.

Difficilmente chi ha avuto la possibilità di assistere alla Settimana Santa oroseina ha saputo resistere alla sua bellezza, al fascino che affonda nella religiosità dei canti e nell’intimità delle preghiere.

Le chiese, alcune disadorne per gran parte del anno, diventano maestose cattedrali di fiori, l’odore di incenso si confonde al dolce fumo delle candele di cera.

Il nostro obiettivo dunque–prosegue il presidente - è quello di far conoscere le tradizioni e le peculiarità de Sa Chita Santa oroseina al di fuori delle mura della Baronia affinché possano raggiungere il livello di notorietà di altre manifestazioni analoghe molto importanti in Sardegna che muovono ogni anno migliaia di visitatori, coniugando così l’aspetto religioso-culturale con quello turistico”. A nome del direttivo, che si sta attivamente adoperando per la riuscita del progetto– conclude -e dell’associazione tutta, auguro una serena Pasqua a tutta la comunità oroseina e a tutti coloro che avranno occasione di visitare il nostro paese in questa bella occasione”

I riti della Settimana Santa hanno  preso il via Domenica 14 aprile  con la benedizione delle Palme e  proseguiranno fino a Domenica 21 aprile con “S’Incontru” e la Santa Messa Solenne trasmessa in diretta su Sardegna Live.

Ecco il programma:              

16 Aprile Martedi Santo 

Celebrazione dei Misteriore 18.30

Percorso : Parrocchia, Chiesa del Rosario, Chiesa Anime, S.Sebastiano, La Pietà, S.Antonio da Padova, LE Grazie, Santa Croce.

 

18 Aprile Giovedi Santo

S. Messa nella “Cena del Signore” S. Giacomo ore 17.00

Visita delle sette Chiese “ Sa Chirca”ore 19.00

19 Aprile Venerdi Santo

Passione del SignoreSan Giacomo ore 17.00

“S’iscravamentu” e Processione e “Sinterru”ore 19.00

Percorso: Parrocchia, Via S.Giacomo, Le Grazie, Via Chisu, Via Nazionale, Caseggiato scolastico, Via Mannu, Via S.Francesco, Via Gramsci, S.Giovanni, Via Nazionale, P.zza del POPOLO, s.Croce.

 

21 Aprile Domenica di  Pasqua

“S’incontru” e Santa Messa SolenneSan Giacomo ore 10.30  trasmessa in Diretta su  Sardegna Live.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop