Pula

“Pula…in cammino verso Sant’Efisio”: da domani al 30 aprile la quinta edizione

Gli eventi sono promossi dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dalla Pro Loco

“Pula…in cammino verso Sant’Efisio”: da domani al 30 aprile la quinta edizione

Di: Antonio Caria


Partiranno domani 17 aprile alle 18.00, in via Trieste 11, con “Sulle tracce di Sant’Efisio”, gli eventi della quinta edizione di “Pula…in cammino verso Sant’Efisio” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dalla Pro loco.

Mercoledì 24 alle 19.00, Casa Frau ospiterà la conferenza dal titolo “La sarda rivoluzione del 1793-1796 attraverso l’inno di F. Ignazio Mannu “Procurare ‘e Moderare Barones sa Tirannia”, curato dal professor Luciano Carta.

Sabato 27 alle 17.00, nella Chiesa di Sant’Efisio a Nora, andrà in scena la rappresentazione teatrale dal titolo “Martirio di Sant’Efisio” dell’Associazione “Memoriae Milites” e i Cavalieri dell’Antica Locanda.

Domenica 28 dalle 10.00, a Casa Frau, la Pro loco di Segariu curerà la “Giornata degli antichi mestieri della Sardegna”. Inoltre, dallo stesso giorno e sino al 4 maggio sarà possibile visitare la mostra fotografica di Enrico Locci e Salvatore Moi dedicata a Sant’Efisio.

Martedì 30 aprile dalle 19.30, nel teatro intitolato a Maria Carta, si terrà il concerto sinfonico dell’orchestra da camera “Johann Nepomuk Wendt” diretta dal maestro Raimondo Mameli con la partecipazione straordinaria del primo violoncello del teatro “Alla Scala” di Milano Sandro Laffranchini.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop