Alghero

Omicidio ad Alghero. Dolore e lacrime per l’addio ad Alberto

Tantissimi giovani hanno dato l'ultimo saluto al ragazzo ucciso da un colpo di pistola

Omicidio ad Alghero. Dolore e lacrime per l’addio ad Alberto

Di: Redazione Sardegna Live


La comunità di Alghero questo pomeriggio si è stretta attorno alla famiglia di Alberto Melone nella cattedrale di Santa Maria per dare l’ultimo saluto al ragazzo di 18 anni ucciso dal suo migliore amico, probabilmente per un drammatico incidente durante una simulazione quasi scherzosa di una scena da serie Tv. 

Il silenzio assordante che regnava nella cattedrale è stato rotto dal pianto disperato dei genitori di Alberto. In prima fila c’erano anche il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais e il primo cittadino di Alghero Mario Bruno.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop