Sassari

Le rubano la borsa mentre prega in chiesa: denunciata una 35enne

Il furto è avvenuto nella chiesa di Sant’Apollinare

Le rubano la borsa mentre prega in chiesa: denunciata una 35enne

Di: Redazione Sardegna Live


Nei giorni scorsi, a conclusione di un’attività investigativa, la Polizia di Sassari ha denunciato C.C., 35enne di Porto Torres, accusata del furto della borsa di un’anziana intenta a pregare all’interno della chiesa di Sant’Apollinare, a Sassari.

A conclusione di indagini mirate degli agenti della Squadra Mobile,  la donna sarebbe stata riconosciuta da alcuni testimoni che l’hanno vista entrare nella chiesa insieme a un giovane.

I due, come spiegato dalla Polizia, dopo essersi trattenuti alcuni istanti nel luogo di culto, se ne sono andati di gran fretta riuscendo a dileguarsi nei vicoli del centro storico.

Ai testimoni, identificati nel corso della rapida indagine, non sarebbe sfuggito l’atteggiamento ambiguo dei due reato già prima di accedere alla chiesa.

In particolare modo, sarebbe stato notato che al momento di lasciare il luogo di culto, il giovane tratteneva tra le mani una borsa da donna che avrebbe poi nascosto nel giubbotto.

Gli accertamenti posti in essere dagli investigatori, subito dopo l’acquisizione della notizia di reato, avrebbero quindi permesso di risalire all’identità della donna, ma non a quella del giovane, né di recuperare il bottino.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop