Sestu

Mattoncini lego, in mostra 80 bellissime opere alle medie di via Dante

Tutto pronto per la due giorni del 16 e 17 marzo, ingresso gratuito: organizza la Pro Loco

Mattoncini lego, in mostra 80 bellissime opere alle medie di via Dante

Di: Alessandro Congia


Il progetto nasce  dalla collaborazione e dai comuni obiettivi perseguiti dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione Turistica Pro Loco, (presieduta dal presidente Mario Ziulu), in stretta collaborazione con la Consulta Giovanile di Sestu. 

“Era un gioco magico, un sogno!” “il sogno di un bambino che diceva sempre: da grande farò l’ingegnere LEGO come i tantissimi bambini che tutti i giorni sognano un futuro lavorando tra i mattoncini. Non è forse il lavoro più bello del mondo? Credendoci quotidianamente, gli artisti dell’Associazione KaralisBrik si sono indirizzati verso l’arte utilizzando il gioco, l’immaginazione e la creatività, riuscendo a entusiasmarsi proprio come allora. Un percorso creativo tra oggetti, ricordi e fantasie legate al mondo dell’infanzia che ha l’obiettivo di non dimenticare il bambino che è ancora in ognuno di noi. Il tocco giocoso è presente in tutto il percorso della mostra e diventa il fil rouge che conduce i visitatori dall’ingresso all’uscita dell’esposizione. 

La mostra, in mattoncini Lego, realizzata dai soci dall’Associazione Karalik Sbrik di Capoterra, è promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Pro Loco di Sestu.

Circa 80 opere e centinaia di migliaia di mattoncini LEGO prenderanno forma in sculture e mosaici che porteranno i visitatori a fare un tuffo nel passato e a sognare un’infanzia di gioco e divertimento dove tutto è possibile. Tra quelle esposte spiccano per dimensioni: City di 8-10 mt con angolo Chinatown e con treno in movimento; Medieval Castle di 51.000 pezzi; Il Signore degli Anelli (Fosso di Helm + Torre di Isengard); Tema Ninjago;  Villaggio Western; Fortezza navale con galeoni dei pirati e vichinghi; Star Wars;  Tema Artic; Harry Potter e Quartiere dei Simpsons. 

Oltre a tutto ciò, parallelamente alla mostra, è previsto un Concorso dedicato ai bambini a cui verrà chiesto di portare da casa un diorama inventato a loro piacimento, questo verrà giudicato dalla giuria dell’Associazione “KaralisbricK”. I più significativi che si saranno contraddistinti per fantasia e creatività verranno premiati con dei premi Lego da noi messi in palio.

La mostra della durata di due giorni, verrà allestita all’interno della Scuola di via Dante, opportunamente individuata dall’assessore Matteo Taccori. A seguito di un attento sopralluogo delle parti interessate, associazione Karalisbrik, Pro Loco, Consulta Giovanile, Amministratore e Dirigente Scolastico è stato convenuto la sua realizzazione il 16 e 17 marzo 2019 con orari di apertura quotidiani 10.00 – 19.00.

La mostra verrà allestita sin dal giorno 15 marzo e verranno utilizzati i suppellettili esistenti nella scuola. Al servizio d’ordine concorrerà la Consulta Giovanile e questa Pro Loco. Mentre la guardiania notturna ininterrotta verrà affidata alla Compagnia Barracellare. I locali verranno sgomberati, puliti e restituiti domenica 17 marzo 2019. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop