Sassari

Vendevano marijuana ai compagni prima di entrare a scuola: 7 minorenni denunciati

Ragazzi di età compresa fra i 14 e i 16 anni. Centinaia di clienti ogni mattina acquistavano la droga da consumare prima di entrare a scuola

Vendevano marijuana ai compagni prima di entrare a scuola: 7 minorenni denunciati

Di: Redazione Sardegna Live


Hanno fra i 14 e i 16 anni i sette ragazzi sassaresi denunciati all'autorità giudiziaria per spaccio di droga. Sono accusati di aver venduto per lungo tempo marijuana ai loro coetanei nella piazza della chiesa di San Vincenzo, nei pressi delle fermate degli autobus di via Turati.

Centinaia di clienti. Molti studenti, appena arrivati nel capoluogo dai paesi dell'hinterland, avrebbero acquistato lì la droga da consumare tutte le mattine fra le 7.55 e le 8.10, ovvero prima di entrare a scuola

Le denunce sono arrivate al termine di un'indagine durate due mesi e condotta dagli agenti della Polizia locale di Sassari, coordinati dal dirigente Gianni Serra.

Secondo quanto riferito uno degli spacciatori è stato trovato in possesso di 250 euro in contanti. Nelle abitazioni di alcuni de ragazzi sarebbero state trovate e sequestrate piantine di marijuana.

Gli appostamenti delle forze dell'ordine avrebbero permesso di documentare con filmati e foto gli scambi di droga e denaro avvenuti in piazza San Vincenzo. Talvolta i clienti avrebbero proposto pagamento con gioielli di famiglia. Le indagini continuano per individuare i fornitori dei giovani spacciatori.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop