In Sardegna

La Guardia di finanza smaschera due evasori fiscali: recuperati 300mila euro

Si tratta di due aziende operanti nel settore edilizio e ristrutturazioni abitative

La Guardia di finanza smaschera due evasori fiscali: recuperati 300mila euro

Di: Redazione Sardegna Live


Prosegue incessantemente l’attività del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Nuoro mirata a individuare l’evasione fiscale del territorio barbaricino.

In questi giorni la Compagnia delle Fiamme Gialle nuoresi, dopo accurata attività di indagine e riscontri sul territorio, ha individuato due aziende operanti nel settore edilizio e ristrutturazioni abitative, sconosciute al Fisco.

L’attività ispettiva, mirata alla ricostruzione minuziosa del volume d’affari dell’attività imprenditoriale, ha permesso di ricostruire gli ultimi anni di gestione e di contestare complessivamente circa 300.000 euro di base imponibile sottratta a tassazione diretta e oltre 30.000 euro di violazioni all’IVA.

L’azione delle Fiamme Gialle nuoresi rientra in un piano a più ampio raggio del locale Comando Provinciale a contrasto, attraverso l’utilizzo di diversi ed evoluti strumenti di indagine, delle più gravi e diffuse forme di evasione e frode fiscale che producono effettivi negativi e distorsivi dell’economia del territorio.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop