Cagliari

Movida in città, quartieri più sicuri con i controlli dei Carabinieri

Prevenzione e sicurezza con i militari dell’Arma nel centro città per una ‘movida’ più sicura

Movida in città, quartieri più sicuri con i controlli dei Carabinieri

Di: Alessandro Congia


Nel corso della serata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Cagliari, con l’ausilio del nucleo antisofisticazioni Nas del capoluogo, hanno effettuato serrati controlli nei principali centri di aggregazione della movida nel centro città. In particolare l’attività si è svolta nel quartiere marina, da Piazza Santa Restituta a Piazza Sant’Eulalia, dove decine sono stati i giovani, perlopiù ventenni, identificati dai militari ed in alcuni casi sottoposti a controlli più approfonditi; proprio nei pressi di Sant’Eulalia un giovane ventenne è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti del tipo hashish che, all’atto del controllo, occultava nei propri indumenti. 

Numerosi i locali controllati dai militari del Nas, orientati ad un rispetto della normativa vigente soprattutto in materia igienico-sanitaria. I Carabinieri, nel corso dei controlli, hanno ammonito e indirizzato i ragazzi, orientandoli a non arrecare disturbo agli abitanti del quartiere soprattutto durante le ore serali e notturne. 

I controlli continueranno e vedranno un’intensificazione nel corso dei prossimi fine settimana, al fine di garantire maggiore sicurezza e rispetto degli spazi pubblici  in tutto il centro città e nei principali centri di ritrovo giovanili.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop