San Sperate

San Sperate. Sorpreso dai carabinieri alla guida di auto rubata la scorsa estate: denunciato 25enne

Il giovane era inoltre senza patente, poiché mai conseguita. L'auto è stata restituita alla legittima proprietaria

San Sperate. Sorpreso dai carabinieri alla guida di auto rubata la scorsa estate: denunciato 25enne

Di: Giammaria Lavena


Stanotte a San Sperate, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per ricettazione e reiterazione di guida senza patente un 25enne di Villaspeciosa di fatto senza fissa dimora, disoccupato, con precedenti denunce a carico e sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita. 

Mentre viaggiava in una strada secondaria, il giovane è stato sorpreso dai militari operanti che ben lo conoscevano. Si trovava alla guida di una 600 intestata a una 34enne commessa di Cagliari, domiciliata a Uta, a cui l’auto era stata rubata il 26 luglio scorso e del cui furto la donna aveva fatto denuncia presso la Stazione carabinieri del proprio paese. 

Il mezzo è stato così ritrovato e restituito all'avente diritto che ormai disperava di poterlo recuperare. Spesso le auto rubate vengono cannibalizzate e ridotte a pezzi di ricambio molto economici per acquirenti senza scrupoli. L'auto versa anche in buone condizioni e la proprietaria la potrà subito utilizzare, un risultato non da poco per la giovane.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop