Calasetta

Entra in chiesa e ruba i soldi delle offerte. Bottino? Trenta euro: arrestato

I militari dell’Arma sono intervenuti in parrocchia dopo la segnalazione al 112 del sacerdote

Entra in chiesa e ruba i soldi delle offerte. Bottino? Trenta euro: arrestato

Di: Alessandro Congia


Un uomo, C.A. originario di Monza, classe 1971, residente a Sant'Antioco, è stato arrestato, in flagranza di reato per furto: ad ammanettarlo sono stati i Carabinieri di Calasetta, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Carbonia.

Il ladruncolo, nel pomeriggio di ieri, si è introdotto nella chiesa di San Maurizio a Calasetta per trafugare le offerte contenute nelle cassette, ma sfortuna ha voluto che il parroco abbia notato i suoi strani movimenti e ha chiesto l'intervento dell'Arma chiamando il numero di emergenza 112. 

L'uomo che nel frattempo era uscito dalla parrocchia, dopo essersi appropriato di circa 30 euro, è stato bloccato dai militari mentre cercava di dileguarsi. L'arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicato con riti direttissimo nell'udienza fissata per domani mattina, in Tribunale a Cagliari.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop