Silanus

Gian Pietro Arca: «Solidale con i pastori ma dico no alle forme di violenza»

Il Sindaco di Silanus: «Condanno fermamente chi, nel protestare, lede il lavoro e la libertà altrui»

Gian Pietro Arca: «Solidale con i pastori ma dico no alle forme di violenza»

Di: Antonio Caria


Anche i pastori di Silanus si sono uniti alla protesta sul prezzo del latte. Domenica mattina, gli esponenti locali del comparto si sono ritrovati nel bivio del paese del Marghine per esprimere, in maniera pacifica, il loro malessere.

Sulla vicenda prende posizione il Sindaco Gian Pietro Arca: «Come ho più volte detto – ha dichiarato il primo cittadino – non entro nel merito della forma della protesta in atto, né propongo ricette per la risoluzione del problema perché non ho le giuste conoscenze e capacità per farlo».

«Solo una cosa mi sento di dire, che vorrei fosse ampiamente condivisa, soprattutto da coloro che rivestono un ruolo pubblico e da chi si prodiga per suggerire le più svariate soluzioni. Condanno fermamente, senza se e senza ma, –  ha concluso Arca – chi nel protestare lede il lavoro e la libertà degli altri, causando agli stessi pericolo e danni. Sono solidale con i pastori che manifestano in maniera civile».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop