Bortigali

Protesta dei pastori. Domani chiusura degli uffici comunali a Bortigali

In programma anche un corteo alle 11.00

Protesta dei pastori. Domani chiusura degli uffici comunali a Bortigali

Di: Antonio Caria, fotografia Ettore Cavalli


«Vista l’imponente protesta dei pastori sardi che denunciano una riduzione del prezzo del latte e rivendicano una maggiore attenzione alle problematiche e Considerato che i problemi relativi all’allevamento, alla produzione del latte e alla sua trasformazione sono decisivi per tutta la Sardegna in quanto la figura del pastore è insostituibile dal punto di vista sociale, economico, culturale e storico».

Con queste motivazioni il Sindaco di Bortigali, Francesco Caggiari, ha deciso di chiudere gli uffici comunali per la giornata di domani 13 febbraio. Inoltre, come specificato in un documento, sempre nella giornata di domani, l’Amministrazione comunale, in sintonia con la Pro loco e la cooperativa Lacesa,  hanno promosso un corteo di solidarietà e condivisione sulla vertenza del latte ovino.

Il corteo partirà alle 11.00 e sfilerà lungo la via Vittorio Emanuele III e arriverà in piazza del Popolo dove avrà luogo un dibattito su questa tematica. Per l’occasione, Lacesa donerà a bambini e adulti del formaggio pecorino romano.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop