In Sardegna

Protesta dei pastori. Domani chiuse diverse attività commerciali a Bonorva e Silanus

Alle 11.00 verrà esposto un lenzuolo bianco nei due palazzi comunali

Protesta dei pastori. Domani chiuse diverse attività commerciali a Bonorva e Silanus

Di: Antonio Caria


«Domani, mercoledì 13 febbraio, diverse attività commerciali di resteranno chiuse dalle 10.30 in poi e molti genitori non manderanno i loro figli a scuola per sostenere i pastori sardi che in questi giorni stanno portando avanti la loro protesta. Il Dirigente Scolastico ha inoltre autorizzato l'uscita anticipata da scuola alle ore 10.30, con le opportune prescrizioni».

Lo si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Bonorva in cui si rimarca anche il fatto che «Il Consiglio Comunale, fortemente preoccupato per la sorte del comparto e fermamente convinto dell'importanza di tale contestazione civile e non violenta, informa tutti i cittadini che domani alle ore 11:00 fuori del palazzo comunale verrà appeso un lenzuolo bianco».

«Si tratta di un gesto simbolico – si legge al termine del post – con il quale vogliamo esprimere la nostra sincera e sentita vicinanza ai pastori sardi e alle loro famiglie. Nel pomeriggio, inoltre, dovrebbe svolgersi presso la Piazza Santa Maria una manifestazione spontanea indetta dai pastori locali durante la quale parte del latte prodotto in questi giorni verrà trasformato in formaggio e ricotta e donato alle associazioni di volontariato.  Maggiori informazioni nel corso della serata». 

«Domani, mercoledì 13 febbraio, – così nella pagina Facebook del Comune di Silanus – diverse attività commerciali di Silanus resteranno chiuse e molti genitori non manderanno i loro figli a scuola per sostenere i pastori sardi che in questi giorni stanno portando avanti la loro protesta. Il Consiglio Comunale, fortemente preoccupato per la sorte del comparto e fermamente convinto dell'importanza di tale contestazione civile e non violenta, informa tutti i cittadini che domani alle ore 11:00 fuori del palazzo comunale verrà appeso un lenzuolo bianco».

«Si tratta di un gesto simbolico –  così nel post – con il quale vogliamo esprimere la nostra sincera e sentita vicinanza ai pastori sardi e alle loro famiglie. Invitiamo tutti coloro che hanno a cuore questa causa a recarsi a quell'ora in Piazza Municipio, per condividere insieme a noi un importante momento di solidarietà e protesta pacifica».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop