Sassari

Università di Sassari, nasce il collettivo Istudentes: in marcia per difendere i diritti dei pastori

Mercoledì 13 febbraio manifestazione pacifica per le vie della città

Università di Sassari, nasce il collettivo Istudentes: in marcia per difendere i diritti dei pastori

Di: Redazione Sardegna Live


Gli studenti dell’ Università degli studi di Sassari, mercoledì 13 febbraio alle ore 11:00, organizzano una manifestazione pacifica per solidarietà e protesta contro il prezzo del latte, facendo seguito alle manifestazioni degli ultimi giorni.

E' un'iniziativa che nasce da una proposta del collettivo Istudentes, della facoltà di Agraria dell'ateneo turritano. Il corteo muoverà dal Dipartimento di Agraria, in viale Italia, per raggiungere piazza d’Italia.

"È una tematica che riguarda l’intera Sardegna - così in un comunicato - e pertanto siete invitati tutti a partecipare, non è una semplice protesta ma è un segnale di riscossa di un intero popolo".

"Chiunque volesse manifestare in maniera violenta - concludono gli organizzatori - è pregato di non partecipare, pertanto si condanna qualsiasi componente che voglia manifestare in maniera non idonea a quella sopracitata".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop