Selargius

Tragedia in casa, muore un pensionato: si addormenta con la sigaretta accesa

Un terribile episodio, nella notte, il 64enne Angelo Campo sarebbe morto a causa delle esalazioni di monossido di carbonio

Tragedia in casa, muore un pensionato: si addormenta con la sigaretta accesa

Di: Alessandro Congia


Una morte assurda, avvenuta a Selargius, in via Savio, nel cuore della notte. Angelo Campo, pensionato, di 64 anni, è deceduto in casa quasi certamente a causa delle esalazioni di monossido di carbonio: si sarebbe infatti addormentato con la sigaretta accesa.

Le fiamme poi hanno fatto il resto, bruciando le coperte e il materasso. Il poveretto è stato trovato dai Vigili del Fuoco, intervenuti immediatamente per spegnere le fiamme e dai Carabinieri della locale stazione: sul posto anche l'equipe del 118,  che ha accertato il decesso dovuto proprio alle esalazioni del fumo, mentre è stata comunque disposta l'autopsia prima della restituzione del corpo ai familiari.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop