Oristano

“Aspettando la Sartiglia”: sabato 16 febbraio la quarta edizione

La manifestazione segna l’inizio del carnevale oristanese

“Aspettando la Sartiglia”: sabato 16 febbraio la quarta edizione

Di: Antonio Caria


Sara “Aspettando la Sartiglia” ad aprire per la quarta volta consecutiva il carnevale oristanese.

L’evento, promosso dal Comune di Oristano, dalla Fondazione Sa Sartiglia Onlus e dalla Pro Loco  e in programma sabato 16 febbraio, animerà le vie del centro storico di Oristano con musiche, balli, maschere e le specialità enogastronomiche del territorio.

A partire dalle 17.00, piazza Eleonora e il centro storico saranno ravvivate con le maschere di Sindia, Paulilatino, Ula Tirso e il gruppo "Didi s Kamesnice" proveniente da Gljev (Croazia),

La serata sarà scandita dai ritmi dei Tamburini e Trombettieri - Pro Loco Oristano, Tamburini e Trombettieri ‘Sa Sartiglia’, Tamburini e Trombettieri ‘Città di Oristano’ e dalle esibizioni del Gruppo Folk ‘Città di Oristano’ e del gruppo ‘Is currilleris de su Brugu’. Sarà presente inoltre il suonatore Luca Schirru del gruppo Folk di Nurri.

Prevista anche la degustazione di piatti tipici del territorio provenienti da Sindia, Paulilatino, Ula Tirso e Nurri e street food con pesce fritto, carne arrosto, fritti e torrone.Non mancherà lo stand Istituzionale della Pro Loco Oristano.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop