In Sardegna

Salvini parla ancora della protesta dei pastori sardi: “Deve esserci un prezzo minimo fissato per legge”

"Se non arriva la Regione, deve arrivarci lo Stato"

Salvini parla ancora della protesta dei pastori sardi: “Deve esserci un prezzo minimo fissato per legge”

Di: Redazione Sardegna Live


"Sto seguendo da giorni, in collegamento costante, la legittima protesta dei pastori sardi. Oggi ci sono sia Conte che Centinaio in Sardegna, conto possano chiudere una partita che sarebbe spettata alla regione autonoma della Sardegna ma, laddove governa il Pd, l'autonomia non è assolutamente applicata. Se non arriva la Regione, deve arrivarci lo Stato".

Sono queste le parole del vicepremier Matteo Salvini, in conferenza stampa presso gli uffici del gruppo Lega alla Camera.

"Sono assolutamente pronto a prendere il primo aereo da ministro dell'Interno per garantire l'ordine pubblico e il fatto che non ci siano eccessivi disagi per i sardi e da cittadino italiano perché ritengo debba esserci un prezzo del latte ovino minimo fissato per legge così come accade in altre filiere per evitare che ci sia qualcuno che specula", ha detto il ministro. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop