Quartu Sant'Elena

Dolore e rabbia per la morte del 19enne Marco Cogoni: “Basta croci sulla strada per Flumini”

Il giorno dopo la tragedia in cui ha perso la vita il giovane portiere, il Comitato Civico “Mai più croci in via dell’Autonomia Regionale Sarda” grida alle Istituzione per la messa in sicurezza di quella pericolosa arteria

Dolore e rabbia per la morte del 19enne Marco Cogoni: “Basta croci sulla strada per Flumini”

Di: Alessandro Congia


Mai più croci in Via Dell'Autonomia Regionale Sarda: "Basta tragedie nelle strade di Flumini". «Dopo l'ennesima tragedia in Via dell'Autonomia Regionale Sarda – dicono i rappresentanti del movimento - ci chiediamo per quale motivo l'Amministrazione Comunale abbia totalmente messo da parte i lavori promessi per la sicurezza delle strade fluminesi. Siamo stufi di piangere le vite drammaticamente spezzate per via di incidenti dovuti all'assenza di dissuasori sull'asfalto, all'assenza di marciapiedi, alla mancanza di una rotonda all'incrocio tra Via San Martino e Via dell'Autonomia. Quante altre croci dovremo contare a Flumini prima che si prendano provvedimenti?». 

(Nella foto, in alto a sinistra, il 19enne Marco Cogoni; nella grafica, una triste immagine di repertorio di uno dei tanti incidenti avvenuti sulla litoranea per Flumini)

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop