Nuoro

Anche in Sardegna aumentano i negozi dedicati alla cannabis

Sassari è la prima provincia dell'isola con dieci esercizi, al secondo posto Cagliari e poi Nuoro

Anche in Sardegna aumentano i negozi dedicati alla cannabis

Di: Redazione


Sardegna all'undicesimo posto in Italia per numero di growshop, negozi specializzati in articoli e attrezzature per la coltivazione e il giardinaggio con un occhio di riguardo al mondo della canapa. Venti gli esercizi presenti nell'isola e cinque le nuove aperture nel 2018.

Sono le cifre illustrate in Magica Italia, guida italiana della rivista Dolce Vita dedicata al mondo della cannabis. Sassari è la prima provincia dell'isola con dieci esercizi (+2 rispetto al 2018). Mentre al secondo posto si conferma Cagliari con cinque punti vendita. Al terzo posto Nuoro che passa da uno a tre store. Nel Sud Sardegna c'è sempre un solo negozio, mentre Oristano apre il suo primo punto vendita.

Quali sono stati i prodotti più richiesti e venduti negli esercizi italiani nel 2018? In vetta la cannabis light, ovvero le infiorescenze di canapa a contenuto legale di THC. Al secondo posto i semi di cannabis che in Italia vengono commercializzati per i collezionisti: esistono almeno 300 varianti. Al terzo posto gli articoli per la coltivazione e il giardinaggio, dalle lampade ai fertilizzanti, dalle serre domestiche ai manuali.

Negli ultimi anni il mercato si è strutturato in tre diverse forme: il singolo negozio di proprietà, le realtà che si sono sviluppate creando un franchising e i distributori che si occupano di rifornire anche i negozi potendo garantire grandi quantità di merce trattata.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop