Oristano

Cesare Battisti nel carcere di Massama per ragioni di sicurezza, ecco i dettagli

Negli ultimi anni il penitenziario ha ospitato numerosi rappresentanti della criminalità organizzata

Cesare Battisti nel carcere di Massama per ragioni di sicurezza, ecco i dettagli

Di: Redazione - Foto Ansa


Il carcere di Oristano che dovrà ospitare l'ex terrorista Cesare Battisti, appena estradato dalla Bolivia, si trova alla periferia della città, nella frazione di Massama, circondato da alcune aziende agricole.

Battisti sarà sottoposto all'isolamento diurno per 6 mesi, come previsto per i condannati all'ergastolo. Aperto alla fine del 2012, Massama può ospitare sino a 266 persone: e' un istituto di alta sicurezza, costruito per detenuti di una certa pericolosità, provenienti dal regime del cosiddetto 41 bis. Negli ultimi anni il penitenziario di Oristano ha ospitato numerosi rappresentanti della criminalità organizzata.

Nell'estate del 2017 vi era stato trasferito anche Massimo Carminati, condannato a 20 anni di reclusione a conclusione del processo Mafia Capitale. Il carcere di Oristano ospita anche una sezione per detenuti comuni. I reclusi sono suddivisi su tre piani articolati in sei sezioni detentive, due per piano, composte da venti camere detentive da un lato e ventuno nell'altro.

Le celle sono dotate di un bagno con doccia, separato dal resto del locale, e di un angolo cucina. In ogni sezione si trova una camera singola allestita a norma di legge per detenuti disabili.

Nell'istituto di pena sono stati attivati negli ultimi anni diversi corsi scolastici e alcuni detenuti hanno avuto anche la possibilita' di ottenere il diploma di maturita'. Da segnalare anche un progetto sperimentale che ha coinvolto detenuti impegnati nell'area di scavo archeologico nel Sinis di Cabras, dove sono stati ritrovati i Giganti di Mont'e' Prama, le grandi statue in pietra i guerrieri risalenti al periodo tra il IX e il XIII secolo avanti Cristo. 

"Si è compiuta doverosamente un'azione di giustizia, era un atto dovuto. Ora sulle modalità di esecuzione vorrei attendere prima di commentare". Sono queste le parole di Mauro Palma, Garante nazionale dei detenuti, che sulla scelta del carcere che ospiterà l'ex terrorista Cesare Battisti arrivato oggi in Italia, dice: "Ci sono altri ergastolani a Oristano. E' un carcere abbastanza nuovo che nasce come carcere circondariale, ora diventato per esecuzione di sentenze definitive".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop