In Sardegna

Su facebook appare l’hashtag #noallafatturazioneelettronica

Anche Deidda, deputato di Fratelli d’Italia, rimarca i disagi che in molti stanno riscontrando

Su facebook appare l’hashtag #noallafatturazioneelettronica

Di: Redazione Sardegna Live


Salvatore Deidda Sasso: “ No alla fatturazione elettronica, io sto con la Signora Maria e voi?”

Nella sua pagina Facebook, Deidda riporta la notizia di un negozio storico, che chiude dopo più di 50 anni di attività perché la titolare non si sente più in grado di affrontare la tecnologia delle fatture elettroniche. La donna, la signora Maria Frizzero di San Vittore di Colognola, ha raccontato a L’Arena: “Ho assistito all’arrivo del registratore di cassa e al passaggio dalla lira all’euro adeguandomi subito, ma di fronte alla fattura elettronica sono stata costretta ad arrendermi: troppa tecnologia e complicata per me”.

La signora si era occupata della bottega dal 1967, dopo un infortunio del marito, e racconta come da allora non ha mai preso un giorno di ferie né di malattia. Rimasta vedova e con due figli da crescere, non si è mai arresa, e se non fosse stata imposta la fatturazione elettronica e la relativa apparecchiatura ha ammesso che non avrebbe chiuso ancora per un bel po’.

Da qui le parole di Deidda sul social: “A San Vittore di Colognola serrande abbassate del negozio di generi alimentari di Maria Frizzero, ultima bottega storica della frazione, aperta per più di 50 anni. Noi di Fratelli d’Italia siamo contro tale sistema. La fatturazione elettronica non solo rischia di far aumentare l’evasione, ma rappresenta una catastrofe sia per i piccoli commercianti, sia per gli imprenditori.”

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop