Cagliari

Esenzioni ticket per età e reddito, nuovi uffici periferici al servizio del cittadino

La Direzione dell’Assl: «Facilitare l’accesso a coloro che abitano nei comuni limitrofi che potranno direttamente fare riferimento a questi servizi».

Esenzioni ticket per età e reddito, nuovi uffici periferici al servizio del cittadino

Di: Antonio Caria


La Direzione della ASSL di Cagliari ha ricordato come ogni anno sia necessario per i cittadini aventi diritto rinnovare i certificati di esenzione ticket per reddito e per età (codici E01, E02, E03, E04).

Per alcune categorie di assistiti il rinnovo delle esenzioni è in automatico mentre altri dovranno invece recarsi presso le ASSL di residenza per la richiesta del certificato di esenzione o per il rinnovo dello stesso.

Dato l’elevato afflusso quotidiano di utenti,  la Direzione comunica come  si stanno «Implementando gli uffici esenzioni ticket cittadini sia con l’aumento del numero di sportelli al pubblico, sia adibendo al rinnovo esenzioni anche alcuni uffici periferici, così da facilitare l’accesso a coloro che abitano nei comuni limitrofi che potranno direttamente fare riferimento a questi servizi».

la richiesta di rinnovo può essere fatta presso l'Ufficio esenzioni per reddito ed età di Cagliari (Cittadella della salute in via Romagna 16, Pad G la Mattina dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 (120 numeri) e il pomeriggio il martedì e giovedì dalle 14.00 alle 15.30 (60 numeri), presso il Poliambulatorio di Decimomannu, via Giardini snc (a partire da mercoledì 16 gennaio 2019) dal lunedì al venerdì 08.30 -11.30 50 numeri o al Poliambulatorio di Selargius (a partire dal 22/01/2018), dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.30 35 numeri.

La Direzione ricorda, inoltre, che «Il rinnovo può essere effettuato in qualsiasi momento dell’anno: pertanto, nell’esclusivo interesse degli utenti e onde evitare inutili attese, si consiglia di non presentarsi agli sportelli nei primi giorni di rinnovo, a meno di esigenze urgenti e visite improcrastinabili, per sbrigare le pratiche con più celerità». 

Le categorie esenti sono quelle in Codice E01(cittadini di età inferiore a sei anni e superiore a sessantacinque anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito annuo complessivo non superiore a 36.151,98 euro),  E02 (disoccupati e loro familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito annuo complessivo inferiore a 8.263, 31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico),  E03 (Titolari di pensioni sociali e loro familiari a carico) ed E04 (Titolari di pensioni al minimo di età superiore a sessant'anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito annuo complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico). 

La Direzione ha anche ricordato come «Tutte le autocertificazioni saranno oggetto di controllo successivo da parte del Ministero delle Finanze e qualora si riscontrassero incongruenze o dichiarazioni false, i cittadini saranno obbligati a restituire i ticket non pagati».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop