In Sardegna

Rapina al Super Pan, i banditi fuggono con 1500 euro di bottino

Sul posto, oltre alla pattuglia della locale stazione, anche i colleghi dell’Aliquota Radiomobile Carabinieri Cagliari

Rapina al Super Pan, i banditi fuggono con 1500 euro di bottino

Di: Alessandro Congia


Un blitz fulmineo, poco dopo le 20.30, al punto vendita Super Pan di via Carmine, (la catena di negozi di proprietà dei fratelli Nello e Gianni Murgia), ad Assemini. Due persone, col viso travisato da passamontagna e armati di pistola, hanno fatto irruzione all’interno del market puntando le armi contro due dipendenti, un salumiere e una cassiera, facendosi consegnare l’incasso, appena 1500 euro. 

Subito dopo sono scappati dileguandosi forse a bordo di un’auto, alla cui guida c’era probabilmente un complice. L’allarme è stato dato da un passante che dalle vetrine ha notato la scena della rapina. Non c’è stato fortunatamente alcun ferito ma tanto spavento: sul posto sono immediatamente arrivate le pattuglie dei Carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di risalire all'identità dei rapinatori.

(Notizia in aggiornamento)

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop