In Sardegna

Denunciato calciatore dell’Olbia Ragatzu

Dovrà difendersi dalle pesanti accuse mosse dall’ex compagna che lo incolpa di minacce, percosse e vessazioni varie

Denunciato calciatore dell’Olbia Ragatzu

Di: Redazione Sardegna Live


Il giocatore dell'Olbia Calcio in prestito dal Cagliari, Daniele Ragatzu è stato denunciato dalla ex compagna per stalking e maltrattamenti. Al 27enne calciatore è stato notificato in questi giorni l'avviso di chiusura indagini per le gravi ipotesi di reato che gli sono contestate dal procuratore della Repubblica di Tempio Pausania Ilaria Corbelli. Il giovane, che esordì in serie A con la squadra rossoblu nel 2009 e nella quale è rientrato quest'anno per poi essere ceduto in prestito alla compagine gallurese, deve difendersi dalle pesanti accuse mosse dalla ex: minacce, percosse e vessazioni varie provocate da una gelosia ossessiva.

Una persecuzione continua tra il 2016 e il 2017 con maltrattamenti che - secondo l'accusa - sono proseguiti anche quando la giovane era rimasta incinta. La ragazza, costretta anche a lasciare il lavoro e a non frequentare amici o conoscenti, al culmine dell'esasperazione aveva abbandonato la casa nella quale conviveva col calciatore per tornare dai genitori. Ma neanche in questo modo sarebbe riuscita a sfuggire alle persecuzioni del calciatore che sarebbe arrivato anche minacciare un intervento degli ultras contro la compagna.

Secondo quanto emerso dagli atti, Ragatzu avrebbe anche minacciato di morte i familiari della giovane. La notizia pubblicata oggi da La Nuova Sardegna è stata confermata all'Agi dall'avvocato difensore della vittima, Cristina Cherchi, che non ha peraltro voluto rilasciare alcun commento.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop