In Sardegna

Carrelas in festa compie dieci anni

Due giorni all’insegna della musica, dell’enogastronomia e delle tradizioni nel paese della trachite rossa

Carrelas in festa compie dieci anni

Di: Antonio Caria


Un traguardo raggiunto grazie alla costanza e all’impegno profuso in questi anni. Dieci candeline, tante ne spegnerà sabato 15 e domenica 16 dicembre “Carrelas in festa-Artes, trastes…e sabores”, l’appuntamento con la tradizione e l’enogastronomia promosso dalla Pro loco e dall’Amministrazione comunale di Banari guidate, rispettivamente, da Luciana Sassu e Antonio Carboni.

Una decima edizione alla quale si è lavorato incessantemente in questi ultimi mesi e che ha prodotto un intenso programma di eventi musicali e culturali che animeranno il paese famoso per la sua trachite rossa.

La manifestazione sarà inaugurata ufficialmente alle 16.00 di sabato 15 con il tradizionale brindisi in piazza della Palma che anticiperà l ‘apertura ufficiale degli stands e dove sarà attivo anche l’infopoint. Dalla stessa ora organetto e voce animeranno le vie del centro.

Alle 18.00, nella sala polivalente, si terrà la presentazione del libro “Le cose che sono nell’aria” di Giampaolo Manca. Dialogherà con l’autore Tore Cherchi.La voce narrante sarà quella di Emanuele Pisano mentre quella femminile Antonella Piu. Prevista la partecipazione straordinaria di Chiara Effe accompagnata al pianoforte da  Andrea Cocco.

Ricca di appuntamenti la giornata di domenica 16. Alle 10.00, dopo l’apertura degli stands, partirà un escursione in bicicletta aperta a tutti (in collaborazione con i Trumabikers Banari).

Doppio appuntamento a partire dalle 11.00: il primo in biblioteca comunale (sala bambini)  con “Fiori alle Bambine” letture per bambine coraggiose di Tiziana Usai; il secondo, itinerante per le vie del paese, con le launeddas di Ermenegildo Lallai.

Dalle 11.00 alle 13.00 è in programma la dimostrazione della lavorazione del Pane. Alle 15.00 e alle 16.00 avranno luogo le esibizioni itinerante, rispettivamente, dell’organettista Valentina Chirra e de “Sos Merdules Bezzos de Otzana. Dalle 16.00 alle 18.30 parco giochi in legno per adulti e bambini, in piazza San Lorenzo con “Tric & Trac” con Paola Cannoni e Fulvio Riu.

Dalle 16.30 Piera Cuccu porterà i visitatori “Alla scoperta di Banari”. Dalle 17.30 sarà la volta dell’esibizione itinerante de “Su Cuncordu Banaresu”. Dalle 18.30 inizierà lo spettacolo per le vie di Banari di “Medafunky street band”. Chiuderà la due giorni di eventi lo spettacolo comico-musicale di Ignazio Chessa, “Carrosello”, in programma alle 19.00 in piazza San Lorenzo.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop