Carbonia

Scoppia una lite, vicino di casa minacciato con le armi: 65enne nei guai

I militari dell’Arma hanno sequestrato fucile e pistole

Scoppia una lite, vicino di casa minacciato con le armi: 65enne nei guai

Di: Alessandro Congia


Un 65enne originario del nuorese è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Carbonia e dell'Aliquota Radiomobile per minaccia aggravata. Sono le ore 9.30 di questa mattina quando la vittima giunta in caserma, ancora spaventata, racconta ai militari di essere stato poco prima minacciato con un'arma da fuoco dal suo vicino di casa. La discussione con questi sarebbe sorta a causa dei rumori molesti che notturni lamentati dal 65enne  nei confronti del suo vicino di casa. 

Tanto che, in preda alla collera, L’uomo avrebbe preso la pistola che deteneva legalmente nella propria abitazione e avrebbe raggiunto il vicino fin dentro casa sua, dove avrebbe armato L'arma. Spaventata la vittima è fuggita velocemente di casa, lasciando addirittura la porta di casa aperta. 

A seguito della denuncia, i Carabinieri si sono subito messi alla ricerca dell'uomo e alle successive ore 11 lo hanno rintracciato nei pressi della propria abitazione dove stava facendo rientro. I militari hanno perquisito la macchina e la casa dove hanno rinvenuto la pistola usata per la minaccia, ancora con il colpo in canna, ed un revolver carico, armi regolarmente denunciate ma che insieme alle munizioni sono state ritirare e sequestrate.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop