In Sardegna

Rapina al centro Vodafone, 26enne incastrato dalla telecamere

I Carabinieri hanno individuato l’autore della rapina a mano armata

Rapina al centro Vodafone, 26enne incastrato dalla telecamere

Di: Alessandro Congia


I Carabinieri della compagnia di Carbonia, al termine delle attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà L.N. 26enne originario di Carbonia, noto alle forze dell'ordine nonostante la giovane età, già sottoposto ad avviso orale, indagato del reato di rapina aggravata. 

Dalle ricostruzioni investigative dei militari dell’Arma, il giovane si è reso responsabile di almeno una delle due rapine di circa due settimane fa, avvenute con le medesime modalità nel centro urbano di Carbonia.

Le indagini avviate già nelle primissime ore dei fatti, in particolare, hanno consentito di individuare e dare un nome al rapinatore dell’esercizio commerciale Vodafone di viale Arsia, quando un giovane con volto travisato e sotto la minaccia di una pistola aveva costretto la commessa a farsi consegnare tutto l’incasso della settimana. 

Sulle indicazioni delle testimonianze, i Carabinieri avevano immediatamente nutrito forti sospetti sul 26enne; nelle ultime ore l'analisi delle immagini del sistema di video sorveglianza presente nei pressi del luogo del reato ha permesso di riconoscere e individuare definitivamente l'autore della rapina, anche attraverso la comparazione delle fattezze fisiche, del volto e dell'andatura.

Le indagini dell'Arma continuano e sono in corso ulteriori approfondimenti per verificare se ci siano connessioni con la prima rapina accaduta qualche giorno antecedente.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop