Cossoine

Privati e attività produttive danneggiati dal maltempo. Entro il 20 novembre la segnalazione dei danni

Pubblicato l’avviso pubblico dal Comune

Privati e attività produttive danneggiati dal maltempo. Entro il 20 novembre la segnalazione dei danni

Di: Antonio Caria


Il Comune di Cossoine fa la conta dei danni causati dal maltempo. A questo proposito è stato pubblicato un avviso pubblico rivolto ai privati e alle attività produttive in cui viene comunicato che «La Regione Sardegna, in attesa dell’adozione di una direttiva per dell’attuazione della legge regionale n. 26/2015 recante “Interventi urgenti a favore dei privati e delle attività produttive danneggiati a seguito di eventi calamitosi in Sardegna”, i proprietari degli immobili e dei beni mobili registrati e i titolari delle attività economiche/produttive danneggiate, ad eccezione delle attività riguardanti il comparto agricolo e zootecnico, potranno consegnare, entro il 20/11/2018, le schede di rilevamento del fabbisogno all’Ufficio protocollo del Comune di Cossoine».

La consegna può essere effettuata a mano, tramite posta all’indirizzo “Comune di Cossoine, Via Vittorio Emanuele 14, 07010 Cossoine indicando sulla busta la dicitura “Segnalazione danni evento calamitoso”, oppure tramite Pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.cossoine.ss.it.

La Sindaca Sabrina Sassu precisa che «Le segnalazione sono prodotte esclusivamente ai fini della ricognizione e non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti».

I moduli sono disponibili presso il Comune di Cossoine oppure nei siti internet www.comune.cossoine.ss.it e www.sardegnaambiente.it/protezionecivile.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop