Cagliari

Indennizzi pescatori, palla alla Giunta

Consiglio approva risoluzione per attingere risorse da fondi Ue

Indennizzi pescatori, palla alla Giunta

Di: Ansa


Sugli indennizzi per i pescatori del Consorzio ittico di Santa Gilla danneggiati dal maltempo ora la palla passa alla Giunta. Il Consiglio regionale, infatti, non ha discusso nè varato la proposta di legge che avrebbe dovuto sbloccare i risarcimenti. Ha invece approvato con 34 voti favorevoli una risoluzione presentata dalla commissione Attività produttive che impegna il presidente della Regione a "concedere appositi indennizzi alle imprese interessate o, se possibile, direttamente ai singoli lavoratori, anche attraverso il coinvolgimento dei Comuni di residenza".

Risorse che saranno attinte dal Feamp, il fondo per la politica marittima e della pesca dell'Ue valido per il periodo 2014-2020, attraverso un bando ad hoc annunciato entro novembre. Il documento impegna poi ad "attivare nelle zone interessate, attraverso il progetto Lavoras, iniziative finalizzate ad assicurare continuità lavorativa e di reddito ai lavoratori coinvolti".

E ad "incrementare e utilizzare con la massima urgenza, e per tutti gli specchi d'acqua dell'Isola, le risorse già stanziate". In Aula l'assessore all'Agricoltura Pier Luigi Caria ha assicurato che "la Giunta cercherà di dare attuazione alla risoluzione nel minor tempo possibile". Nessuna protesta ha accompagnato i lavori dell'Aula all'esterno del palazzo di via Roma. Il presidente del Consorzio dei pescatori di Santa Gilla, Emanuele Orsatti, aveva infatti già comunicato la sospensione di ogni tipo di manifestazione "in attesa di essere ricevuti dal presidente Pigliaru". 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop